Svenergy - Progettazione e realizzazione edifici, ristrutturazioni, Impianti fotovoltaici e allarmi


Vai ai contenuti

Offerta di lavoro

LAVORA CON NOI


La nostra Offerta:


Guadagna fino a
5.000 € con le ristrutturazioni edili senza togliere tempo alle tue giornate.

Puoi continuare a fare la tua vita, non avrai nessun tipo di vincolo ed impegno, basta metterci in contatto con persone che devono eseguire lavori di ristrutturazione e nel caso li eseguissero con noi,
riceverai un compenso del

5% sull'importo dei lavori da eseguire.

Non vi sono limiti di importo delle singole provvigioni salvo il non superare una ricompensa complessiva annua di Euro 5.000,00 (al netto delle spese).

Il procacciatore d'affari occasionale può essere un impiegato, uno studente, un pensionato, un libero professionista, una persona in cerca di lavoro... non è indispensabile conoscere un mestiere particolare... può anche essere sufficiente avere tanti contatti in un settore o in un paese...

Esempi di Provvigione che riceverai:

€ 1.000,00 per importi dei lavori pari a € 20.000,00 + IVA
(costo di una generica ristrutturazione di un piccolo appartamento)

€ 500,00 per importi dei lavori pari a € 10.000,00 + IVA
(costo di una generica parziale ristrutturazione da interno)

€ 225,00 per importi dei lavori pari a € 4.500,00 + IVA
(costo di una generica ristrutturazione di un bagno)

Gli interessati sottoscriveranno un contratto per l'occasionale procacciamento d'affari. Il contratto è stipulato a tempo indeterminato, con facoltà di recesso per entrambe le parti con preavviso di 1 mese e senza oneri o indennità per le parti.
Tale percentuale sarà riconosciuta solamente nel caso in cui il cliente abbia regolarmente pagato il corrispettivo indicato in fattura.



IL PROCACCIATORE D'AFFARI OCCASIONALE:

E' una figura che mette in contatto due parti affinché queste concludano un affare.
A fronte di tale prestazione la parte che vende il bene o il servizio gli liquida una provvigione, in base ad accordi presi in precedenza .
E' inoltre esonerato dalla tenuta della contabilità e non è sottoposto agli studi di settore. La sua attività si basa su una "lettera d'incarico" (o lettera di procacciamento affari) che gli viene consegnata dal fornitore del bene o del servizio, che contiene l'indicazione dell'ammontare delle provvigioni e le modalità di pagamento delle stesse. Il procacciatore occasionale dovrà emettere, ad affare concluso, una semplice ricevuta soggetta a ritenuta d'acconto e recante la marca da bollo di Euro 2,00 se l'importo supera i 77,47 euro.

  • Ai fini IVA

Il procacciatore di affari occasionale: non ha l'obbligo di iscrizione ai fini IVA.

  • Ai fini INPS

Il procacciatore di affari occasionale è escluso dal versamento previdenziale INPS sia per la gestione commercianti che per il contributo Inps di cui alla Legge 335/95 per importi inferiori a 5.000 euro.

  • Ai fini IRPEF

Il trattamento fiscale è il seguente:
La ritenuta di acconto è del 23% sul 50% delle provvigioni.

CONTATTO VELOCE per Preventivo o Info

Ing. Stefano Ruggieri 329-3834100

DETRAZIONE 50% PER TUTTO IL 2014 PER RISTRUTTURAZIONE

HOME | RISTRUTTURAZIONI | EDILIZIA | FOTOVOLTAICO | SICUREZZA | LAVORA CON NOI | CONTATTI | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu